Convegni e Seminari

Salute Riproduttiva e PMA

Salute Riproduttiva e PMA

Salute Riproduttiva e PMA
23-30 ottobre e 6-12-20-27 novembre 2017
Sala Riunioni Centro Medico San Luca - Bari
Sala Riunioni Hotel Masseria Donnaloia - Monopoli (Italia)

Curare con la Psicoterapia di Gruppo - Laura Scotti

Curare con la Psicoterapia di Gruppo - Laura Scotti

Sabato 12 Novembre 2016 dalle 8:30 alle 13:30

Dott.ssa Laura Scotti
"Curare con la Psicoterapia di Gruppo" 

Piazza Garibaldi, 18 - c/o Istituto Borea - Bari

Per info. e prenotazioni 388 4456940
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Evento patrocinato dall'Ordine degli Psicologi della Regione Puglia.

A seguire, dalle 15:00 alle 17:00, OPEN DAY della Scuola Coirag Sede di Bari.

Vi invitiamo alla massima diffusione.

— presso Bari.

Disturbo Borderline di Personalità e Campo Istituzionale

Disturbo Borderline di Personalità e Campo Istituzionale

Sabato 29 Ottobre 2016

Prof. Antonello Correale

"Disturbo Borderline di Personalità e Campo Istituzionale"

Discussant: Vito Calabrese, Vincenza Fiore, Nicola Malcangio

Hotel Excelsior Congressi - Bari

Nuove Configurazioni di Personalità e Aspetti Psicopatologici nell'Epoca Post-Moderna

Nuove Configurazioni di Personalità e Aspetti Psicopatologici nell'Epoca Post-Moderna

Nuove Configurazioni di Personalità e Aspetti Psicopatologici nell'Epoca Post-Moderna

Test di Rorschach e Clinica a confronto.

Relatori: Prof. Roberto Cicioni, Dott. Paolo Colavero.

Discussant: Dott.ssa Maria Facilone

Sabato 8 Ottobre 2016
Sede di Bari della Scuola Coirag
Piazza Garibaldi, 18

“Sanghe Saboor: Il Trauma Migratorio e Sue Possibili Elaborazioni

“Sanghe Saboor: Il Trauma Migratorio e Sue Possibili Elaborazioni"

Scuola Coirag Sede di Bari

Presenta

“Sanghe Saboor: Il Trauma Migratorio e Sue Possibili Elaborazioni”

Relatori: Giuseppe Leo, Chiara Marangio, Morteza Keyhan.

Sabato 10 Settembre 2016 Ore 8:30 – 13:00
P.zza Garibaldi, 18 c/o Istituto Borea

Info e prenotazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 388 4456940

«Violenza e Trauma dalla Psicoanalisi al Sociale»

«Violenza e Trauma dalla Psicoanalisi al Sociale»

Bari, 16 Gennaio 2016
Istituto A.G. Borea - Piazza Garibaldi, 18

COIRAG SEDE DI BARI in collaborazione con
IL CERCHIO
Associazione per lo Studio della Gruppoanalisi in Italia
www.ilcerchio-gruppoanalisi.it
e S.I.Ps.A.
Società Italiana di Psicodramma Analitico

Presenta
Inaugurazione Anno Accademico 2016
«Violenza e Trauma dalla Psicoanalisi al Sociale»

INGRESSO LIBERO - È gradita iscrizione Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

«Nella stanza di analisi e nei setting psicoanalitici di gruppo, sempre più di frequente trova espressione una sofferenza legata alla violenza con cui si esprimono i conflitti culturali, politici, religiosi e sempre più consueto è l'incontro clinico con forme di trauma estremo.

La giornata di studio propone una lettura interdisciplinare, tra analisi socio-antropologica e la dimensione psicoanalitica, della violenza nei conflitti ideologici e politici, per approfondirne le implicazioni a livello individuale e collettivo e contribuire alla riflessione sulla clinica del Trauma»

Vi invitiamo alla massima diffusione dell'evento.

Interverranno

Simona Meriano
Antropologa, impegnata in progetti di empowerment femminile, ha pubblicato «Stupro etnico e rimozione di genere. Le vittime invisibili». Vive e lavora a Bali.

Simona Negro
Psicologa, Psicoterapeuta, Gruppoanalista
Direttore Scuola C.O.I.R.A.G. – Sede di Bari

Fara Dolce
Psicologa, Psicoterapeuta, Gruppoanalista
Vice Direttore Scuola C.O.I.R.A.G. – Sede di Bari

Vito Calabrese
Psicologo, Psicoterapeuta Consultorio Familiare Asl Ba

Rosy Paparella
Garante Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Regione Puglia

Programma della Giornata

09:00 Presentazione della giornata - Simona Negro
09:30 «Dalla guerra in Bosnia Erzegovina: uno sguardo antropologico alla violenza di genere» - Simona Meriano
10:30 Pausa
11:00 Tavola Rotonda
«I traumi etnici nel pensiero di Volkan» - Fara Dolce
«La riparazione tra giustizia e perdono» - Vito Calabrese
«Flussi migratori: stereotipi etnici e di genere» - Rosy Paparella
12:00 – 13:00 Dibattito

Lecce, 15 Gennaio 2016 - Simona Meriano Presenta il suo ultimo libro: ”Stupro Etnico e Rimozione di Genere. Le Vittime Invisibili”

Lecce, 15 Gennaio 2016 - Simona Meriano Presenta il suo ultimo libro: ”Stupro Etnico e Rimozione di Genere. Le Vittime Invisibili”

Lecce, 15 Gennaio 2016 ore 18.00 Presso "Associazione Fondo Verri" in Via Santa Madre del Paradiso n. 8.

Simona Meriano Presenta il suo ultimo libro
"Stupro Etnico e Rimozione di Genere. Le Vittime Invisibili"

Interverranno la Dott.ssa Simona Negro e il Dott. Paolo Cesano.

«Perché è così difficile per una donna denunciare la violenza sessuale e ottenere giustizia? Uno sguardo antropologico alla violenza di genere.
Un percorso che analizza gli intrecci di significati che lo stupro etnico racchiude e il senso della sua gravità relazionato ad un sistema culturale che affonda le radici nella cultura globale, fallocentrica e maschilista. Lo stupro è un’arma di sopraffazione, un comportamento carico di ambivalenza in cui si fondono pulsioni aggressive e sentimenti di attrazione, in cui si esprime la lotta tra identità e alterità.
È la manifestazione rituale di due entità rigide, indiscutibili, non negoziabili come l’identità etnica e l’identità di genere. Lo stupro visto come stupro etnico, perché nell’etnicità va ricercata l’origine della violenza di genere.
Dalla guerra di Bosnia Erzegovina, durante la quale molte donne sono state stuprate in nome della pulizia etnica, all’analisi dello stupro come violenza etnica di genere sino all’indagine della memoria, per un testo che propone al lettore gli spunti per interpretare un fenomeno culturale che comporta la rimozione delle storie di stupro e la rimozione delle persone fisiche rendendole progressivamente invisibili».

Costruire l‘Identità Professionale

Costruire l‘Identità Professionale

Sabato 5 DICEMBRE 2015
Lecce, Palazzo Turrisi-Palumbo - Via Marco Basseo, 1

"Costruire l‘Identità Professionale"
Workshop esperienziale sul gruppo come strumento e contesto di lavoro

Evento gratuito
Rivolto a studenti e laureati in psicologia, tirocinanti

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 388 445 6940
Le iscrizioni si chiuderanno il 30 Novembre 2015: per prenotazioni, compilare la scheda di iscrizione in allegato ed inviarla all'indirizzo su indicato

http://www.coirag.org/wp-content/uploads/2015/11/LECCE.pdf

Dal Farmaco alla Parola, dalla Parola all'Esperienza

Dal Farmaco alla Parola, dalla Parola all'Esperienza

Venerdì 30 Ottobre 2015
dalle ore 18:00 alle 20:30
Officina degli Esordi Via Crispi, 5 - Bari

Gruppi di discussione con gli esperti per saperne di più su ‪#‎ansia‬ e ‪#‎attacchidipanico‬ .
Abuso - Dipendenza - Effetti collaterali
Quali sono i benefici e i rischi derivanti dall'uso di ‪#‎Psicofarmaci‬ ?

‪#‎dalfarmacoallaparola

Per info e prenotazioni

e-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cell.
3462394173

Uno psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, un gestaltista e una psicoanalista a confronto con una visione comune.

"Chi soffre di ansia ed attacchi di panico ci racconta spesso di sentirsi solo e non compreso dagli altri".

Siamo davvero i SOLI ad affrontare queste tematiche?

Gli psicofarmaci sono l'unica soluzione?
Alcune cose da sapere sulle paure più comuni:

- "è obbligatorio usarli?"
- "si assumono per sempre?"
- "si può diventare dipendenti?"
- "quali sono i rischi?"

Segui la nostra campagna ‪#‎dalfarmacoallaparola‬ su

Facebook
Twitter
Google plus

Con il patrocinio di:

Scuola Gestalt Torino - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della Gestalt

APC e SPC - Associazione di Psicologia Cognitiva e Scuola di Psicoterapia Cognitiva S.r.l.

Sede di Bari della Scuola COIRAG - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica in ambito Individuale, di Gruppo e Istituzionale

"Adolescenza: L’influenza del Transgenerazionale nella Ricerca dell’Identità"

C.O.I.R.A.G.
Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica In Ambito Individuale, di Gruppo e Istituzionale - Sede di Bari

in Collaborazione con

Il CERCHIO
Associazione per lo Studio della Gruppoanalisi in Italia

e

S.I.P.s.a.
Società Italiana di Psicodramma Analitico

ORGANIZZA

"Adolescenza:
L’influenza del Transgenerazionale nella Ricerca dell’Identità"

Sabato 17 Ottobre 2015
Istituto A.G. Borea - Piazza Garibaldi, 18 - Bari

INTERVERRANNO

Vincenza Fiore
Consiglio Direttivo Sede di Bari Scuola Coirag

Giovanna Lorusso
Psicodrammatista S.I.PS.I.A e S.I.Ps.A.

Enza Mezzina
Psicoterapeuta S.I.PS.I.A.

Paolo Cesano
Psicoanalista S.P.I. e I.P.A.

Nicola Malcangio
Psicodrammatista S.I.Ps.A.

Ilenia Linciano
Psicoterapeuta Spec. Coirag

INGRESSO LIBERO

Verrà rilasciato attestato di partecipazione
Info e Iscrizioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vi invitiamo a darne massima diffusione,

Grazie
Il Direttivo
Sede di Bari della Scuola COIRAG - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica

"Mi sono laureato in Psicologia... e ora?"

C.O.I.R.A.G.
Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica In Ambito Individuale, di Gruppo e Istituzionale - Sede di Bari

in Collaborazione con

Il CERCHIO
Associazione per lo Studio della Gruppoanalisi in Italia

Organizza In Occasione di
Ottobre 2015: del Mese del Benessere Psicologico in Puglia

"Mi sono laureato in Psicologia... e ora?"

Gruppi esperienziali condotti da Gruppoanalisti per condividere e confrontare opinioni, sogni, pensieri, emozioni e fantasie... Dalle Aspettative sul Ruolo alla Nascita dell’Identità Professionale.

9 – 23 – 29 Ottobre 2015 dalle ore 10:00 alle 12:00
Officina degli Esordi - Via Crispi 5 - Bari

Eventi gratuiti
Per Info. e Prenotazioni
Tel. 388 4456940
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

"Conversazioni a più voci tra arte e Gruppoanalisi"

Sede di Bari della Scuola COIRAG

Il Cerchio - Associazione di Gruppoanalisi - Sezione Puglia

in collaborazione con

Galleria 54 - Arte Contemporanea

ORGANIZZA

"CONVERSAZIONI A Più VOCI TRA ARTE E GRUPPOANALISI"

IL 25 SETTEMBRE
IL 16 OTTOBRE
IL 30 OTTOBRE

Presso Galleria Arte 54, Via Baccarini 54 a Molfetta (Ba)

Un ciclo di incontri gratuiti presieduti dal Prof. Paolo Lunanuova, dal Prof. Nicola Nesta e dallo scrittore Marco Ignazio de Santis volti a favorire e promuovere il dialogo fra visioni diverse sul connubio arte-letteratura-musica.

Relatrici delle serate saranno la dott.ssa Serena de Gennaro (Direttivo Sede di Bari della Scuola COIRAG) e la vicepresidente dell'a Galleria 54 Susanna Vitulano.

Conduzione gruppi di discussione a cura di Gruppoanalisti de "Il Cerchio - Associazione di Gruppoanalisi" - Sezione Puglia.

Le prime adesioni costituiranno condizione privilegiata per la partecipazione agli eventi e le stesse dovranno pervenire tramite e-mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonando al numero +39 080 3348982 dalle ore 18:00 alle 20:00.

La relazione Madre - Bambino - Fattori protettivi, fattori di rischio

La relazione Madre - Bambino - Fattori protettivi, fattori di rischio

C.O.I.R.A.G. - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica In Ambito Individuale, di Gruppo e Istituzionale -  Sede di Bari

PRESENTA

Sabato 11 Luglio – Istituto A.G. Borea – P.zza Garibaldi 18, Bari

LA RELAZIONE MADRE - BAMBINO. Fattori protettivi, fattori di rischio

PROGRAMMA

09:00 Presentazione della giornata Dott.ssa Fara Dolce

10:00 Riflessioni sul tema Dott.ssa Francesca Bottalico

10:30 «La relazione madre-bambino: fattori facilitanti, fattori di disturbo» Dott. Filippo Ferrara

11:00 Pausa

11:30 «La relazione madre-bambino: un’esperienza nella C.T. Lorusso Cipparoli. Il progetto Nostos» Dott.ssa Annarosa Pagliarulo

12:30 Dibattito

13:00 Pausa

14:00 Lavoro di gruppo in assetto di acquario: presentazione di un caso clinico

16:00 Pausa

16:15-17:00 Discussione in gruppo allargato degli elementi significativi del caso e sul tema del seminario.

Interverranno:

Dott.ssa Fara Dolce, Vice Direttore Scuola COIRAG Bari

Dott.ssa Francesca Bottalico, Assessore al Welfare Comune di Bari

Dott. Filippo Ferrara, Psicologo Psicoterapeuta Consultorio Familiare Asl BARI Corato

Dott.ssa Annarosa Pagliarulo, Psicologa Psicoterapeuta Resp. Scientifico Comunità Terapeutica Losusso Cipparoli

Ingresso Libero

Verrà rilasciato attestato di partecipazione
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Vi chiediamo massima diffusione,
Grazie

Direttivo Sede di Bari C.O.I.R.A.G.

Il peso dell'Amore. Anoressia, bulimia, obesità: le malattie dell'amore.

Il peso dell'Amore. Anoressia, bulimia, obesità: le malattie dell'amore.

Seminario gratuito di inaugurazione del centro ABA (Associazione Bulimia Anoressia) di Bari dal titolo: "Il peso dell'Amore. Anoressia, bulimia, obesità: le malattie dell'amore".

Sabato 14 febbraio dalle ore 8:30 alle ore 13:00. Presso Officina degli Esordi - Via Francesco Crispi, 5 - Bari.

 

E tu a che famiglia appartieni?

E tu a che famiglia appartieni?

L'Associazione di Promozione Sociale «Agapanto Onlus» Presenta «E tu a che famiglia appartieni?»

Tavola Rotonda - Partecipazione Libera

Venerdì 5 Dicembre 2014 - dalle ore 18:00 alle ore 20:00 presso Librerie Gagliano - Viale della Repubblica, 76 - Bari

Programma

Ore 18:00 Introduzione e presentazione - Dott.ssa Carla Vulcano

Ore 18:15 "Le nuove famiglie" - Dott.ssa Silvia Torretta

Ore 18:30 "Le famiglie adottive" - Dott.ssa Isabella Di Pinto

Ore 18:45 "Transgender" - Dott.ssa Maria Facilone

Ore 19:00 "Dalle famiglie di omosessuali alle famiglie omogenitoriali"

Dott.ssa Lucia Laterza - Agedo Puglia, Sezione Bari e Provincia

Ore 19:15 "La famiglia prosociale: un'esigenza delle famiglie di Bari»

Prof. Bonavita -  Associazione Diritti Civili

Ore 19:30 Conclusioni e chiusura dei Lavori - Dott.ssa Giuditta Cippone

Promozione della Salute: Endometriosi, Fertilità e Benessere

Promozione della Salute: Endometriosi, Fertilità e Benessere

Sede
Salone degli Affreschi - Palazzo Ateneo Università degli Studi di Bari "Aldo Moro" - Piazza Umberto I, 1
Iscrizione
L’iscrizione è gratuita ma obbligatoria. La domanda di adesione dovrà essere inviata alla Segreteria Organizzativa via fax al n. 080.2140203 - 080.9905359 o via e-mail all’indirizzo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tramite l’allegata scheda (tutti i campi sono obbligatori). Domande inoltrate sotto altra forma o incomplete non potranno essere accettate. Sarà obbligo del discente verificare la disponibilità dei posti e l’avvenuta iscrizione.
Obiettivo formativo tecnico-professionale
EPIDEMIOLOGIA - PREVENZIONE E PROMOZIONE DELLA SALUTE CON ACQUISIZIONE DI NOZIONI TECNICO-PROFESSIONALI (10)
ECM (evento n. 101190)
Il Provider ha attribuito all’evento n. 7 crediti formativi.

L’evento è rivolto a 100 persone tra medici chirurghi, psicologi, biologi, infermieri professionali, ostetriche, tecnico sanitario di laboratorio. Specializzazioni mediche accreditate: endocrinologia, genetica medica, ginecologia, urologia, medicina generale (medici di famiglia).
Si rende noto che ai fini dell’acquisizione dei crediti formativi ECM e relativo invio dell’attestato è obbligatorio: aver preso parte all’intero evento formativo, aver compilato la documentazione in ogni sua parte, aver superato il questionario di valutazione ECM (score di superamento: 75%). Il Provider è autorizzato a verificare l'effettiva presenza tramite
firme. Si ricorda che la certificazione non potrà essere rilasciata in caso di: registrazioni dopo l’orario d’inizio, uscita anticipata rispetto alla fine del lavori, consegna del questionario ECM a mezzo terzi. Il Partecipante è tenuto a rispettare l’obbligo di reclutamento diretto fino ad un massimo di 1/3 dei crediti formativi ricondotti al triennio di riferimento (2014-2016).
Non sono previste deroghe a tali obblighi.
Segreteria Scientifica
Elena SARCINA
Francesca TERIO

PROGRAMMA

Ore 08.45 Registrazione dei partecipanti
09.00 Apertura dei lavori e presentazione degli obiettivi formativi Franco Causio (Bari)
I SESSIONE
Moderatori: Giuseppe Loverro (Bari) Massimo Tartagni (Bari)
09.20 Conoscere l'endometriosi per non soffrirne: impatto personale, sociale, economico ed evolutivo Annalisa Frassineti (Forlì) Associazione A.P.E. Onlus 

09.40 Dalla cura alla relazione di cura Jacqueline Veit (Nerviano) Associazione Italiana Endometriosi
10.00 Le linee guida per la diagnosi ed il trattamento  dell’endometriosi Edoardo Di Naro (Bari)
10.20 Endometriosi dolore e infertilità: la ricerca del benessere psicologico Maria Facilone (Bari)
10.40 Discussione
11.10 Coffee break

II SESSIONE
Moderatori: Filippo M. Boscia (Bari) Domenico Baldini (Bisceglie)
11.30 Effetti dell’endometriosi sulla fertilità naturale e sulla fecondazione in vitro Maria Matteo (Foggia)
11.50 La prevenzione dei danni riproduttivi da endometriosi Franco Lisi (Roma)
12.10 Endometriosi e sessualità Maria Paola Simeone (Bari)
12.30 La paziente con endometriosi ovarica: personalizzazione della terapia per l’induzione della superovulazione Franco Causio (Bari)
12.50 Genetica dell’endometriosi Angelo Cellamare (Bari)
13.10 Discussione
13.40 Lunch break

III SESSIONE
Moderatori: Luigi Chiappetta (Taranto) Domenico Carone (Taranto)
14.10 Endometriosi e benessere: i fitoterapici nel trattamento del dolore premestruale Viviana De Pace (Taranto)
14.30 Endometriosi e alimentazione Gianluca Petti (Bari)
14.50 Il ruolo degli Antiossidanti nell'endometriosi Ernesto Gentile (Taranto)
15.10 Discussione
15.30 Tavola Rotonda "La Promozione della Salute in Puglia"
Coordinatori:

Ettore Cicinelli (Bari) Anna Maria Guacci (Nardò) Pasquale Totaro (Bari)

Gli obiettivi dell'Health 2020 della European Region of WHO Sergio Ardis (Lucca)
Endometriosi e fertilità: aspetti diagnostici, terapeutici e di costo per il Servizio Sanitario Nazionale Salvatore Longobardi (Roma)
Intervengono:
Ettore Cittadini (Palermo), Agnese F. Buonomo (Andria)
Yoon S. Cho (Bari), Daniela D. Montagna (Nardò)
Maddalena V. Pansini (Molfetta), Giovanni Presicce (Brindisi)
Margherita Vacca (Bari), Angela Vitti (Taranto)
17.00 Chiusura lavori e consegna questionario ECM

“Occhio per occhio...” Dalla violenza subita, alla violenza agita

“Occhio per occhio...” Dalla violenza subita, alla violenza agita

COIRAG - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica  

Presenta

“Occhio per occhio...” Dalla violenza subita, alla violenza agita.

Bari 27 settembre 2014 Piazza Garibaldi n. 18 - COIRAG

Programma:

Ore 9,00 - Saluti e presentazione del seminario:  Dr. Giuseppe Guario (Psicologo Psicoterapeuta, Direttore dell'Istituto COIRAG  di Bari)

ore 9,30 Introduzione al tema: Dr Luigi Miscioscia(Psicologo Psicoterapeuta - Psicodrammatista Membro didatta della SIPsA – Docente COIRAG) 

ore 10,00  Relazione del Dr. Nicola Malcangio (Psicologo psicoterapeuta – Psicodrammatista Membro titolare SIPsA- Psicologo Dirigente presso il Dipartimento di Salute Mentale della ASL BAT.  “Dalla violenza subita, alla violenza agita. Analisi di un'esperienza clinica in ambito carcerario”.

Ore 11,00 Pausa

ore 11,30 Relazione della Dr.ssa Laura Lagrasta (Psicologa Psicoterapeuta specializzata COIRAG). “Nè con te, nè senza di te". Analisi di un caso clinico di perversione relazionale.

Ore 12,30 Dibattito.     

Ore 13,30 Pausa pranzo.

ore 15,00 Primo gruppo esperienziale sul tema del seminario

ore 16,30 Pausa

ore 17,00 Secondo gruppo esperienziale sul tema del seminario

ore 18,30 Chiusura dei lavori.

Dinamiche Psicosociali nel Gruppo Analitico Allargato

Dinamiche Psicosociali nel Gruppo Analitico Allargato

IL CERCHIO - Associazione italiana di gruppo analisi - SEZIONE PUGLIA

ORGANIZZA

WORKSHOP ANALITICO 

DINAMICHE PSICOSOCIALI NEL GRUPPO ANALITICO ALLARGATO

BARI 04/05 OTTOBRE 2014
Officina degli Esordi, Via Crispi, 5 Bari
EVENTO ACCREDITATO ECM

COSA E'
Il Workshop sulle Dinamiche Psicosociali nel Gruppo Analitico Allargato (GAA) è un evento collettivo che coinvolge 40 o più persone, provenienti da differenti contesti professionali, sociali, culturali, che si confrontano attraverso il dialogo attenendosi a semplici indicazioni (regole del setting), esplicitate inizialmente dai conduttori del gruppo. I recenti cambiamenti nel mondo del lavoro, la rottura dei vecchi legami di solidarietà, il confronto tra culture diverse, la gestione dei passaggi generazionali, sono alcune delle questioni collettive che hanno modificato il tessuto sociale contemporaneo e che implicano nuove sfide e nuove opportunità per i singoli e i gruppi.

IL METODO
Il GRUPPO ALLARGATO si svolge nell'arco di due giornate e si articola in sette sessioni della durata di un'ora e mezza ciascuna. La conduzione, orientata all'analisi del “qui ed ora”, è affidata ad un piccolo gruppo di trainers esperti in dinamiche di gruppo. Tutti sono invitati a dar voce a pensieri, emozioni, fantasie, sogni… con la possibilità di sperimentare, e la
libertà di condividere, il proprio “sentire” attivando legami e connessioni. Nel rispetto della privacy, tutti i partecipanti, sono chiamati a garantire la riservatezza dei contenuti.

FINALITA'
 valorizzare il potenziale creativo implicato nelle relazioni umane
 promuovere la capacità di elaborare tensioni e conflitti che coinvolgono i singoli e i gruppi (familiari, di lavoro, istituzionali)
 allenarsi a gestire il proprio ruolo in condizioni di incertezza, conflittualità, accelerazione dei cambiamenti e di contrastare la tendenza all'isolamento che spesso vive chi lavora nelle istituzioni e nelle organizzazioni complesse;
 promuovere una comunicazione autentica.

DESTINATARI
 Cittadinanza
 Studenti e laureati in psicologia
 Studenti di Scienze dell'Educazione
 Psicoterapeuti
 Dirigenti scolastici
 Insegnanti
 Assistenti sociali
 Educatori e operatori del sociale
 Operatori sanitari professionali
 Associazionismo
 Istituzioni
 Aziende

PROGRAMMA
Sabato 04/10/2014
9,00 – 10,00 accoglienza degli iscritti e nuove Iscrizioni
10,00 – 11,30 I Sessione
12,00 – 13,30 II Sessione
Pausa pranzo
15,30 – 17,00 III Sessione
17,30 – 19,00 IV Sessione
Domenica 05/10/2014
9,00 - 10,30 V Sessione
11,00 - 12,30 VI Sessione
12,45 - 14,15 VII Sessione
14,15 – 14.30 Compilazione questionari (solo ECM)

CONDUTTORI

Elena Ciciolla, psichiatra – psicoterapeuta, gruppoanalista

Alfonso D'auria psicologo - psicoterapeuta, gruppoanalista

Fara Dolce, psicologa - psicoterapeuta, gruppoanalista

Vittorio Ferraro, medico – psicoterapeuta, gruppoanalista

OSSERVATORI

Serena De Gennaro, psicologa- psicoterapeuta, gruppoanalista.

Maria Facilone, psicologa – psicoterapeuta, gruppoanalista.

Francesca Vitale, psicologa specializzanda Scuola C.O.I.R.A.G. Roma.

Adelaide Adinolfi, psicologa specializzanda Scuola C.O.I.R.A.G. Roma.

Corso di Psicodiagnostica Rorschach

Corso di Psicodiagnostica Rorschach

Demetra Centro Studi e Ricerche di Psicologia Applicata

Presenta:

Corso di Psicodiagnostica Rorschach in chiave psicodinamica - Barletta (Ba)

DIREZIONE
Barletta - Via Rizzitelli, 11 - cell. 327 0092293
Per INFO www.centrostudidemetra.it

INIZIO 10 settembre 2014

PRESENTAZIONE
Il Corso mantiene lo spiccato taglio dinamico proprio del Centro Studi Demetra e si dota del metodo della Scuola Romana Rorschach.
Lo strumento principe di tale metodo e' la piattaforma RorPalace (compresa nel costo del Corso) che da' accesso all'intera Biblioteca Rorschach della Scuola: cio' consente agli allievi di canalizzare efficacemente i propri sforzi di apprendimento relativi alla competenza del processo diagnostico, grazie alla semplificazione delle procedure e alla compilazione in automatico della griglia dei computi.

DESTINATARI
Il Corso e' rivolto a Psicologi.

SEDE DIDATTICA
Barletta - Via Rizzitelli, 11.

DURATA
Il Corso di Psicodiagnostica Rorschach in chiave psicodinamica ha durata biennale.
Sono previsti 18 incontri annuali di 4 ore ciascuno.

METODOLOGIA
Il Corso prevede lezioni magistrali e analisi dei casi prodotti dagli stessi allievi.

PROGRAMMA

I anno: Somministrazione e siglatura Rorschach in chiave psicodinamica
Obiettivi:
- fornire agli allievi un inquadramento teorico-storico del reattivo, contestualizzandolo all'interno del piu' vasto campo della Psicodiagnostica, fornendo, nel contempo, accenni ad altre tecniche;
- fornire le nozioni basilari per comprendere i fenomeni sottostanti il reattivo Rorschach: percezione e proiezione;
- occuparsi della tematica della raccolta dell'anamnesi e del colloquio clinico nell'ottica di unificare il procedimento adattandolo all'introduzione di un test completo come il Rorschach;
- fornire la conoscenza delle modalita' di siglatura nelle sue cinque componenti: localizzazioni, determinanti, contenuti, frequenze e fenomeni particolari;
- presentare lo specchio dei computi nelle sue numerose componenti;
- sviluppare negli allievi la conoscenza necessaria alla sua compilazione.

II anno: Valutazione Rorschach in chiave psicodinamica
Obiettivi:
- approfondire i temi inerenti la compilazione dello specchio dei computi;
- introdurre gli allievi all'analisi dello psicogramma nelle sue componenti formale e quantitativa;
- fornire le conoscenze necessarie a interpretare fattori e indici, elementi utili alla stesura di un profilo psicodiagnostico in chiave psicodinamica.

DOCENTE
Prof. Giulio Mennoia
Presidente dell'Associazione Demetra "Centro Studi e Ricerche di Psicologia Dinamica Applicata".
Psicologo, Psicoterapeuta, Socio della Società Italiana Rorchach, consulente tecnico in ambito peritale, insegna Psicodiagnosi e Colloquio Clinico alla Scuola di Specializzazione in Psicoterapia COIRAG.

FREQUENZA
La cadenza degli incontri e' quindicinale.

MODALITA' DI ISCRIZIONE
Per ulteriori informazioni e iscrizioni contattare l'Associazione Demetra al numero 327 0092293.

NOTE
Al termine del percorso formativo e' possibile iscriversi in qualita' di Socio Ordinario alla Scuola Romana Rorschach.

Dott.ssa Facilone

Psicologa e Psicoterapeuta ad Orientamento Psicoanalitico, Gruppoanalista, Psicologo Giuridico e Psicopatologo Forense.

Dove sono

Via Giulio Petroni 37/F - 70122 Bari 

Cell. 328 3721698
Email: info@psicologafacilonebari.it

Facebook Like