Articoli

Un padre che risponde al pianto di suo figlio, che lo culla, che gli cambia i pannolini e che gli insegna le sue prime parole, non sta “aiutando” la mamma, sta esercitando il ruolo più bello e responsabile della sua vita: quello della paternità. Si tratta certo di sfumature del linguaggio che, come una trappola nascosta, molto spesso ci ingannano e che dobbiamo iniziare a combattere. Al giorno d’oggi, e per nostra sorpresa, continuiamo a sentire molte persone che, a voce alta, dicono le tipiche frasi come “mio marito mi aiuta con le faccende domestiche” oppure “io aiuto mia moglie…
Domenica, 20 Maggio 2018 21:28

Psicologo giovane o anziano? Donna o uomo?

Se c'è qualcosa di misterioso, è il modo che ogni paziente ha di scegliere il proprio psicologo. Spesso il professionista psicologo si affanna ad apparire in un certo modo su internet, a scrivere determinate cose, sperando di "convincere" i pazienti a contattarlo. Tuttavia, la scelta del proprio psicologo da parte di un paziente è del tutto misteriosa, creativa e soggettiva. Una cosa che mi fa sorridere è sentirmi definire ancora una giovane psicologa: un tempo forse, oggi direi proprio di no. Nonostante ciò, mi rendo conto che il mio aspetto giovanile costituisce in alcuni casi un problema per alcune persone.…
La psicoterapia è un ottimo strumento per affrontare i nostri problemi da un altro punto di vista. Gli amici possono darci consigli, ma molte volte non sono sufficienti o non corrispondono esattamente a quello di cui abbiamo bisogno. È allora che entra in scena lo psicologo. La società sta finalmente iniziando a capire che la psicoterapia non è una “cosa da pazzi”, bensì che un numero sempre maggiore di persone cerca in essa un contributo che non sono capaci di trovare altrove. Per chiedere aiuto ad uno psicologo, non è necessario essere “pazzo” o “fuori di testa”. Al giorno d’oggi…
Con la pubblicazione del Decreto sui nuovi Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) in Gazzetta, il diritto dei cittadini all’assistenza psicologica diviene norma dello Stato. Gli interventi psicologici e psicoterapici acquistano maggiore spazio nei settori della salute mentale dell’infanzia e degli adulti, nelle dipendenze e nelle disabilità. La maggiore novità è il riconoscimento del diritto alle persone (minori o adulti), alle coppie, alle famiglie in situazioni di “disagio psicologico” di avere un intervento psicologico. Ora il Ministero della Salute e le Regioni dovranno dare attuazione a queste norme, che riconoscono il lavoro fatto in questi anni al Tavolo Tecnico per la…
Domenica, 19 Novembre 2017 15:45

Il partner che attrai è ciò che sei

Due donne che si lamentano con me del loro partner, a distanza di poche ore, indicano chiaramente che è tempo di scrivere un articolo al riguardo! Secondo Dethlefsen, uno dei padri della medicina naturale (*) ci innamoriamo della nostra ombra, cioè della nostra parte inconscia, che non conosciamo. Da più parti ci viene detto che la persona che attraiamo non è mai un caso; se così tanti ci lasciano indifferenti e proprio quell’uomo – o quella donna – ci fanno “sbarellare” gli ormoni, c’è un perché! Ho scritto molto al riguardo, soprattutto in relazione al fatto che, nelle relazioni sentimentali,…
Può capitare che, a causa di problemi importanti, il paziente non possa presentarsi all'appuntamento con il proprio psicoterapeuta: chi frequenta lo studio di uno psicologo sa che una delle regole della relazione terapeutica consiste nell'avvisare con largo anticipo (almeno 24 ore prima) della propria eventuale assenza. Come mai è così importante? Guardiamo la questione da più punti di vista. Pensate di avere un appuntamento con un amico: è buona regola avvisarlo se non potete più andarci? Oppure scegliereste di lasciarlo lì in un bar ad attendervi inutilmente? Lo psicoterapeuta lavora su appuntamento, ciò significa che un preciso spazio (ogni settimana,…
Martedì, 13 Dicembre 2016 10:25

I vantaggi della Psicoterapia di Gruppo

Cosa dovrebbe spingerci a scegliere una psicoterapia di gruppo? Innanzitutto la RAPIDITA': a differenza della psicoterapia individuale, la gruppoanalisi (psicoterapia di gruppo) attiva processi di trasformazione più rapidi. Le problematiche psicologiche su cui è possibile lavorare con il terapeuta, se affrontate in gruppo, vengono "rispecchiate" rapidamente tra tutti i partecipanti: questo vuol dire che ogni membro del gruppo, facendo ricorso alla propria esperienza di vita, diventa una "risorsa terapeutica" per tutti, aiutando sé stesso e gli altri a sciogliere i nodi problematici in maniera più veloce. La CONVENIENZA ECONOMICA: la terapia di gruppo costa di meno. Pur essendo molto efficace,…
Sabato, 10 Settembre 2016 15:43

La Gruppoanalisi

La storia della vita umana è, dalle sue origini, storia di vita in gruppo e di relazione con l’altro: sin da quando nasciamo, facciamo parte di gruppi (gruppo famiglia, gruppo scuola, gruppo dei coetanei, gruppo di lavoro...). "La salute mentale dell'individuo dipende dalla sua comunità" (S.H. Foulkes) La Gruppoanalisi (Psicoterapia di Gruppo) è una forma di psicoterapia praticata dal gruppo e nei confronti del gruppo: nell'esperienza dell'analisi di gruppo è possibile osservare il continuo dialogo tra i processi psichici individuali e quelli di gruppo ovvero la complessità delle relazioni sociali. Le relazioni tra i membri del gruppo e la narrazione…
Vivere una relazione significa procedere insieme in un percorso in continuo divenire, in cui si impara a costruire il proprio modo di essere al mondo in relazione all’altro, intraprendendo un cammino verso il futuro, lungo il quale cercare in ogni momento nuove opportunità di incontro reciproco. Costruire un’identità relazionale implica un lavoro a volte non semplice, vivere insieme significa condividere un tempo ed uno spazio in cui trovare l’equilibrio tra autonomia e relazionalità, in cui le emozioni e le sensazioni vissute, attraverso elaborazioni consapevoli ed inconsapevoli, ci guidano nella definizione di regole esplicite o tacite, comportamenti e significati condivisi, scrivendo…
Usciamo dalla dicotomia psicopatologia-radicalismo religioso. La distinzione che conta è tra strategie di guerra e esplosioni distruttive del disagio da parte di singoli individui più o meno emarginati: esplosioni che accadono in tante culture ed epoche diverse. Piero Coppo è il padre dell’etnopsichiatria italiana. Ascoltalo qui.
Le caratteristiche che devono avere dei validi professionisti per una psicoterapia di successo. Se non siete nel campo della Psicologia, è difficile sapere cosa dovreste aspettarvi da uno psicoterapeuta. Dopo tutto, sceglierne uno valido è diverso dal cercare un chirurgo, o un chiropratico, o un dermatologo. La psicoterapia è un processo unico, in cui voi diventate altamente vulnerabili. Infatti, potreste condividere con il vostro psicoterapeuta cose che non avete mai condiviso con nessuno. Quindi, come potete sapere se il vostro terapeuta, o uno che state considerando, è veramente un bravo professionista? Si è già detto che, fondamentalmente, sono cinque i…
Lo studioso e filosofo polacco spiega che le prime armi dell’Occidente per sconfiggere Isis sono inclusione sociale e integrazione: «Solo la società nel suo insieme può farlo» di Maria Serena Natale Professor Bauman, nel dibattito europeo terrorismo e immigrazione si sovrappongono in una distorsione ottica che fa il gioco dei populisti e ostacola la percezione dei profughi come «vittime». Un meccanismo che sposta il discorso sul piano della sicurezza e legittima i governi a sbarrare le porte, come ha annunciato Varsavia subito dopo gli attentati di Bruxelles. Quali sono i rischi di questa operazione?«Identificare il “problema immigrazione” con quello della…
Pagina 1 di 5

Articoli più letti

La memoria infantile

Analisi cognitiva di come viene ricordato un evento e di come questo puo' influenzare la testimonianza da parte di un bambino. La deposizione del soggetto in età minorile può essere assunta...

Leggi tutto

Il labirinto della dipendenza da sostanz…

Questo articolo si propone di analizzare uno dei più intricati, mutevoli ed enigmatici fenomeni sociali: la dipendenza da sostanze. “La tossicodipendenza ha una genesi assai profonda. Nella prima fase l’individuo crede...

Leggi tutto

Dott.ssa Facilone

Psicologa e Psicoterapeuta ad Orientamento Psicoanalitico, Gruppoanalista, Psicologo Giuridico e Psicopatologo Forense.

Links

Dove sono

Via Giulio Petroni 37/F - 70122 Bari 

Cell. 328 3721698
Email: info@psicologafacilonebari.it

Facebook Like