Articoli

Può capitare che, a causa di problemi importanti, il paziente non possa presentarsi all'appuntamento con il proprio psicoterapeuta: chi frequenta lo studio di uno psicologo sa che una delle regole della relazione terapeutica consiste nell'avvisare con largo anticipo (almeno 24 ore prima) della propria eventuale assenza.

Come mai è così importante?

Guardiamo la questione da più punti di vista.

Pensate di avere un appuntamento con un amico: è buona regola avvisarlo se non potete più andarci? Oppure scegliereste di lasciarlo lì in un bar ad attendervi inutilmente?

Lo psicoterapeuta lavora su appuntamento, ciò significa che un preciso spazio (ogni settimana, lo stesso giorno alla stessa ora) è dedicato a quel preciso paziente. Se questo paziente non dovesse presentarsi, il terapeuta non potrebbe accogliere nessun'altra persona che, magari, ha necessità di ricevere aiuto.

Lo psicoterapeuta, inoltre, riserva uno spazio mentale ad ogni singolo paziente: se non ci presentiamo al nostro appuntamento e non lo avvisiamo, lo faremo lavorare per noi anche in nostra assenza. Per questo motivo, le sedute mancate senza preavviso si devono ugualmente pagare.

Non solo, il vostro terapeuta si reca in studio ad attendere voi: appositamente per attendere voi. Anche quando fuori nevica, il vostro psicoterapeuta andrà in studio per voi. Avvisarlo con anticipo eviterà di fargli prendere tanto freddo in inverno e tanto caldo d'estate.

Pubblicato in Articoli
Martedì, 13 Dicembre 2016 10:25

I vantaggi della Psicoterapia di Gruppo

Cosa dovrebbe spingerci a scegliere una psicoterapia di gruppo?

Innanzitutto la RAPIDITA': a differenza della psicoterapia individuale, la gruppoanalisi (psicoterapia di gruppo) attiva processi di trasformazione più rapidi.
Le problematiche psicologiche su cui è possibile lavorare con il terapeuta, se affrontate in gruppo, vengono "rispecchiate" rapidamente tra tutti i partecipanti: questo vuol dire che ogni membro del gruppo, facendo ricorso alla propria esperienza di vita, diventa una "risorsa terapeutica" per tutti, aiutando sé stesso e gli altri a sciogliere i nodi problematici in maniera più veloce.

La CONVENIENZA ECONOMICA: la terapia di gruppo costa di meno.
Pur essendo molto efficace, il prezzo delle sedute di gruppo è più basso in quanto il contesto gruppale consente al terapeuta di occuparsi di più pazienti nello stesso arco di tempo.

I problemi si affrontano INSIEME, in famiglia.
Sebbene il contesto gruppale non consenta al paziente di ottenere la stessa quantità di attenzione da parte del terapeuta (come invece accade nella terapia individuale) il gruppo permette che siano tutti i partecipanti ad "unire le forze" per occuparsi del problema del singolo.
Come nelle dinamiche familiari, i partecipanti si fanno carico insieme al terapeuta del problema presentato dal singolo, comprendendo ed accogliendo le difficoltà dell'altro come fossero proprie.
E' proprio per questo tipo di clima famigliare che il gruppo è un'esperienza nuova e riparativa delle relazioni negative o traumatiche incontrate precedentemente.

Per saperne di più leggi anche:
"La Gruppoanalisi

Per info.
Dott.ssa Facilone 328 3721698

Pubblicato in Articoli

Articoli più letti

La memoria infantile

Analisi cognitiva di come viene ricordato un evento e di come questo puo' influenzare la testimonianza da parte di un...

Leggi tutto

Il labirinto della dipendenza da sostanz…

Questo articolo si propone di analizzare uno dei più intricati, mutevoli ed enigmatici fenomeni sociali: la dipendenza da sostanze. “La tossicodipendenza...

Leggi tutto

Dott.ssa Facilone

Psicologa e Psicoterapeuta ad Orientamento Psicoanalitico, Gruppoanalista, Psicologo Giuridico e Psicopatologo Forense.

Dove sono

Via Giulio Petroni 37/F - 70124 Bari 

Cell. 328 3721698
Email: info@psicologafacilonebari.it

Facebook Like