Articoli

Sabato, 03 Settembre 2016 14:22

“L’esplosione distruttiva di individui isolati”. Parla il padre dell'etnopsichiatria italiana.

Usciamo dalla dicotomia psicopatologia-radicalismo religioso. La distinzione che conta è tra strategie di guerra e esplosioni distruttive del disagio da parte di singoli individui più o meno emarginati: esplosioni che accadono in tante culture ed epoche diverse. Piero Coppo è il padre dell’etnopsichiatria italiana. Ascoltalo qui.

Articoli più letti

La memoria infantile

Analisi cognitiva di come viene ricordato un evento e di come questo puo' influenzare la testimonianza da parte di un bambino. La deposizione del soggetto in età minorile può essere assunta...

Leggi tutto

Il labirinto della dipendenza da sostanz…

Questo articolo si propone di analizzare uno dei più intricati, mutevoli ed enigmatici fenomeni sociali: la dipendenza da sostanze. “La tossicodipendenza ha una genesi assai profonda. Nella prima fase l’individuo crede...

Leggi tutto

Dott.ssa Facilone

Psicologa e Psicoterapeuta ad Orientamento Psicoanalitico, Gruppoanalista, Psicologo Giuridico e Psicopatologo Forense.

Dove sono

Via Giulio Petroni 37/F - 70122 Bari 

Cell. 328 3721698
Email: info@psicologafacilonebari.it

Facebook Like